1. Giornale UGI
  2. LE ATTIVITA' DI SETTEMBRE - OTTOBRE 2021

Scarica il giornale UGI

LE ATTIVITA DI SETTEMBRE - OTTOBRE 2021

LE ATTIVITA' DI SETTEMBRE - OTTOBRE 2021


SI RITORNA!
Da pochi giorni i nostri volontari sono tornati ad operare in ospedale. La prof.ssa Fagioli ci ha chiamati per organizzarci secondo le nuove regole e raccomandandoci di essere il più rigorosi possibile nel creare i nuovi organigrammi dei turni. Quattro volontari per giorno: due al mattino dalle 9 alle 12 in ambulatorio e in day hospital e due al pomeriggio uno all’Isola di Margherita e uno in reparto dalle 14 alle 17. Ogni volontario dovrà rispettare gli orari e non andare oltre, non cambiare il turno e soprattutto andare se ha dato la propria disponibilità. Mascherina, cappa e mani pulite, sono per noi ormai regole ovvie ma da non scordare. Le famiglie hanno accolto con grande piacere questa novità avendo sentito molto la mancanza di un appoggio durante il loro ricovero. Per il momento non sono ancora ripartite le attività e i laboratori che normalmente si svolgevano nel corso della giornata in reparto ma confidiamo in un ulteriore allargamento delle maglie e poter quindi riprendere tutte le attività per i bambini, gli adolescenti e i genitori. Abbiamo preso contatto con alcuni volontari, soprattutto con coloro che nei lunghi mesi di pandemia ci hanno seguiti e si sono fatti sentire per essere disponibili anche per altre attività. Il reclutamento continuerà ogni qual volta ce ne sarà bisogno.

TI OFFRO UN APERITIVO
Tre volontarie nel mese di giugno hanno fatto una proposta molto interessante: perché non offrire un aperitivo a tutti i volontari UGI per riprendere i discorsi interrotti a marzo 2020 e ritrovarsi in allegria? È partita quindi l’organizzazione: inviti a tutti, spumante, bibite, salatini, norme anti Covid, disposizione della sala. Sono state organizzate quattro serate nel salone di UGIDUE dalle 18,30 in avanti. Tutti i volontari che hanno partecipato erano molto contenti dell’iniziativa proposta proprio perché, dopo molto tempo, è stata un’occasione di relazione e nuove conoscenze tra volontari di diversi gruppi. L’iniziativa è stata accolta con grande favore tanto che qualcuno ha chiesto se ci fossero in programma altre iniziative di confronto tra volontari. Le organizzatrici, Simona Nocita Chiara Fea e Elisabetta De Leo, hanno dichiarato: “abbiamo avuto l’opportunità e il piacere di rivedere volontari che non vedevamo da tempo e, soprattutto, di conoscere altri volontari.” Purtroppo i partecipanti non sono stati un gran numero, soprattutto pochi giovani, e principalmente hanno partecipato i volontari di manifestazioni e bomboniere; ma confidiamo che la prossima volta ci sia una maggiore partecipazione. Sarebbe bello poter avere una data ricorrente in cui ritrovarsi anche solo per conoscere altri volontari che partecipano al progetto UGI. Si tratta anche di un’occasione per i Consiglieri dell’UGI di farsi conoscere e di raccontare di persona i progetti, la programmazione, le eventuali difficoltà e le idee che vengono trattate mensilmente nel corso dei consigli direttivi.

UGI PREMIA LE FOTO PIU’ BELLE DEL CONCORSO FOTOGRAFICO
Si è concluso il concorso fotografico 2021 dal titolo “Solidarietà e società”. Molte le persone che hanno partecipato inviando un loro scatto e interpretando il titolo in vari modi. La giuria composta da Emma Sarlo Postiglione (rappresentante UGI), Paolo Ranzani (fotografo e docente di fotografia), Marina ALESSI (fotografa ritrattista), Francesco MAZZA (promotore culturale CINESUD) e WILLY PEYOTE (cantante) ha dovuto lavorare non poco per scegliere quelle foto che meglio rappresentavano ciò che il titolo chiedeva e che mostravano la miglior tecnica fotografica. La cerimonia si è svolta online, ma malgrado le distanze è state decisamente bella e partecipata da tutti. Queste alcune delle foto premiate e arrivederci al prossimo concorso fotografico UGI!

E’ NATALE. DI GIA’?
Sembra ieri quando abbiamo riposto negli scatoloni l’albero e le decorazioni e tutto l’occorrente per realizzare il nostro mercatino solidale, e siamo nuovamente qui a spacchettare e a rimettere in piedi tutto quanto. Tante le idee e, come sempre, tante le riunioni per preparare al meglio l’accoglienza dei nostri sostenitori. Desideriamo offrir loro articoli belli e di qualità che possano accontentare le tasche di tutti; i prodotti alimentari saranno sempre curati nella scelta grazie a chi nel corso dell’anno è andato a conoscere i produttori e a trattare l’acquisto di pasta, cioccolata, marmellate, riso e quant’altro. Non sembra, ma nel backstage di ogni mercatino c’è un fervore inimmaginabile di persone che si occupano al meglio della loro parte. C’è chi si occupa delle vetrine, chi dell’allestimento, chi di prezzare, chi invece ha maggior senso artistico e dispone le cose sui tavoli, chi cerca di fare la grafica migliore e chi distribuisce i volantini pubblicitari. Il mercatino quest’anno aprirà i battenti – con tutte le norme anti Covid a punto – il 27 novembre e resterà aperto tutti i giorni dalle 11 alle 19 fino al 24 dicembre. Di pari passo ci sarà la possibilità di sfruttare l’e-commerce che venderà parte dei prodotti on line sul sito dell’UGI. Sarà sufficiente collegarsi con il nostro sito e inviare il modulo d’ordine e il pagamento. Anche quest’anno si potrà scegliere se farsi recapitare a casa il pacco oppure andare a ritirarlo nei locali di UGIDUE in corso Dante 101. Ovviamente costante è la presenza del nostro panettone Bonifanti che già da metà novembre sarà disponibile e prenotabile.
Marcella Mondini

Copyright 2021 - Ugi Torino C.F. 03689330011 - Privacy policy

Abc Interactive