1. Giornale UGI
  2. RADIO UGI: L’EVENTO

Scarica il giornale UGI

RADIO UGI: L’EVENTO

RADIO UGI: L’EVENTO

Evviva, ci siamo, è fatta!

Il 7 marzo a Torino in via Rattazzi 4 bis, nel locali di M**Bun, è avvenuta l’inaugurazione di Radio UGI: davvero una bella occasione con tante persone presenti, accorse a festeggiare insieme questa novità che sicuramente aiuterà nel percorso quotidiano l’associazione e l’oncoematologia.
Si fa portavoce del comune obiettivo il Presidente UGI Enrico Pira: “... la Radio potrà dare una mano al futuro poiché è una grande opportunità di comunicazione e un moderno mezzo di aggregazione tra la società e le informazioni di cui potranno fruire coloro che sono in ospedale e chi gravita intorno.”
Sarà per dare autorevolezza a questo concetto, e di sicuro non ce n’è bisogno, che l’ex presidente UGI Franco Sarchioni, nel cuore della serata, chiacchierando al microfono con il responsabile di M**Bun, simpaticamente si auspica di potersi ritrovare tra ben 100 anni nello stesso luogo per rinnovare tutta la partecipazione ed il coinvolgimento di cui si parla e che si sente palpabile nell’aria.
Tra i presenti, accanto ad Enrico Pira, c’è Franca Fagioli, direttore dell’Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Infantile Regina Margherita, che si unisce con lo stesso entusiasmo: “...sono molto contenta di essere alla serata inaugurale con Pira, Sarchioni, perché insieme siamo riusciti a migliorare quello che è il modello assistenziale dell’oncologia pediatrica che si basa essenzialmente sull’ascolto delle esigenze; questo spazio radio è una nuova possibilità, attraverso essa sentiremo i nostri ragazzi guariti che ci aiuteranno a supportare i ragazzi in terapia e di contro anche a regolare le necessità della nostra équipe medico-sanitaria per migliorare la performance tutta.” Insomma davvero un turbinìo di sentite parole, di auguri per un buon inizio e prosieguo, accanto a chiacchiere di ogni genere.
Molti i brani musicali in programma che hanno reso giocosa la serata con buona musica, mai di troppo. L’appetitoso cibo di M**Bun intanto veniva gustato nel locale dagli invitati a questa condivisione a tutto tondo: sì perché erano presenti anche tanti bambini che, tra una bibita e un panino, cantavano divertiti, intonando ritmi improvvisati sulle musiche suonate. Il ruolo disciplinante dell’evento è stato egregiamente svolto da Pierpaolo Bonante, direttore della Radio, che ha guidato con allegria attenta le interviste tutte; ha chiacchierato con i complessi musicali, gli sponsor e con i futuri conduttori dei programmi radio. La serata è stata un successo senza alcun intoppo, la effettiva testimonianza di una collaborazione che dura da molti anni tra l’associazione, l’ospedale, gli ospiti.
A favore della radio le parole della segretaria generale dell’UGI Marcella Mondini: “...la radio dà molta energia ed è un obiettivo importantissimo. Sarà riempita con informazioni e molto divertimento, per far dimenticare ai nostri piccoli pazienti la malattia che stanno vivendo. C’è ancora da fare. Diamo una mano alla dottoressa Fagioli a alla ricerca. Oggi siamo all’80% di guarigioni e anche la radio ci aiuterà a lavorare per quel 20% che ancora manca.”
Un grazie per tutti.  

Copyright 2021 - Ugi Torino C.F. 03689330011 - Privacy policy

Abc Interactive